Categorie
Software Web

Cosa regalare al proprio ragazzo Nerd? Guida pratica 2020

La cultura Nerd è entrata in maniera molto prepotente nel nostro immaginario collettivo negli ultimi anni. Se una trentina di anni fa si parlava di qualcosa molto più affermata negli Stati Uniti, al giorno d’oggi possiamo dire che la cultura Nerd è assolutamente una realtà consolidata anche nel nostro Paese. Ma di cosa si tratta di preciso? Scopriamolo insieme.

Cos’è la cultura Nerd

Attualmente il termine Nerd viene utilizzato indicando una vastità di aspetti. Diciamo che, la figura del Nerd così come è conosciuta al giorno d’oggi viene sicuramente dagli anni Sessanta, quando si prendeva in giro uno studente per le sue capacità: addirittura, la figura in questione fece anche capolino su alcune riviste di università statunitensi e aveva le caratteristiche che un po’ tutti conosciamo, ovvero uno studente bassino, con occhiali spessi, camicie bianche e molto timido. La rivista in questione aveva portato avanti la storia di un eroe che fungeva da parodia di James Bond, il quale riusciva a risolvere i casi e salvare il mondo grazie alla scienza. Sarà poi il grande Jerry Lewis ad inventare il personaggio di Julius Kelp che verrà considerato il nerd per eccellenza.

Sarà però intorno agli anni Ottanta che questa cultura verrà fuori in maniera molto rilevante, grazie a tanti film e serie tv. Si intendeva, col termine nerd, un ragazzo mingherlino, studioso, con occhialoni e appassionato di cultura e tecnologia. Quello che in italiano chiameremmo secchione. 

Quello che però è evidente negli ultimi anni, è che questo termine non viene più utilizzato con un’accezione negativa, ma anzi ha fatto sì che si venisse a creare una realtà in cui molti giovani si sono pian piano immedesimati. In molti, al giorno d’oggi, si definiscono in maniera molto orgogliosa nerd. Tant’è che il cinema e la tv ha deciso di omaggiare con diversi prodotti questo tipo di cultura (uno su tutti sicuramente la serie The Big bang theory, la quale ha raggiunto fama mondiale). Insomma, ci sono tantissimi ragazzi che si definiscono nerd e non trovano più offensivo il termine che un tempo invece era più uno sfottò che altro. 

Cosa potrebbe desiderare un Nerd?

Visto e considerato che sempre più persone si identificano con questa cultura, sarebbe utile conoscere anche ciò che potrebbero desiderare i veri Nerd. Questo perché, al giorno d’oggi, ognuno ha un parente, un amico, o un fidanzato che si possa definire un po’ Nerd. Allora conoscere alcune delle cose per cui vanno pazzi questi ragazzi è sicuramente utile. Una lista di regali per il tuo ragazzo la trovi su regalitop.it, una garanzia quando si parla di idee su regali per qualsiasi occasione. 

E’ evidente che prima di effettuare un regalo fa comunque considerata la persona, va conosciuta a fondo, perché ognuno ha i propri gusti, a prescindere da tutto. Una volta indagato in tal senso, si può iniziare a cercare qualcosa di interessante, a seconda del proprio budget: è ovvio e forse superfluo precisare che bisogna prima sapere quanto si ha possibilità di spendere. In realtà, come potete vedere dal portale che abbiamo sopracitato, esistono dei prodotti adatti un po’ a tutte le tasche.

Bene, dopo questa premessa cerchiamo di entrare nel dettaglio. Vediamo una lista di prodotti che un ragazzo Nerd potrebbe desiderare! 

  • Prodotti della saga del Signore degli Anelli – si tratta della saga che forse meglio rappresenta questa cultura. Apprezzata in tutto il mondo, esistono davvero oggetti di tutti i tipi ispirati ad essa: dai film ai libri, passando per ogni tipo di accessorio. 
  • Manga – un nerd che si rispetti di solito ama i manga. A prescindere dall’età, difficilmente potrà non apprezzare un manga. Ovviamente ci sono tantissimi spunti tra cui poter scegliere, da grandi classici come Dragon Ball, Ken Shiro, oppure qualcosa di più recente come One Piece. 
  • Tecnologia – anche quando si parla di tecnologia, in generale, si parla di qualcosa che attira quasi tutti i ragazzi nerd. E qui la scelta è davvero ampia: si può optare per schermi per computer, per televisioni, fino ad arrivare a smartphone e tablet, ma anche droni. Quest’ultimi, per esempio, hanno riscosso un successo davvero molto significativo. Inutile citare, ovviamente, le varie console per videogiochi, sempre apprezzate!
  • Action Figures – ci sono poi le Action Figures, dei modellini che sono ispirati a personaggi di film, personaggi di Manga, di fumetti o saghe cinematografiche in generale. 

Insomma, come potete vedere c’è un’ampia scelta su cui poter lavorare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *